Tutti i numeri del girone d'andata
 
a cura di Eliseno Sposato
 
In attesa che vengano annunciati i primi colpi di mercato utili a migliorare l'attuale rosa del Cosenza, andiamo ad analizzare tutti i numeri emersi nel girone d'andata dalle statistiche elaborate gara dopo gara.
I Lupi hanno raccolto nel girone d'andata solo 20 punti che valgono attualmente il 18° posto in classifica e sono frutto di 4 vittorie 8 pareggi e 7 sconfitte. I 20 punti raccolti sono equamente divisi tra casa e trasferta, con i 10 punti casalinghi che sono frutto di 2 vittorie, 3 sconfitte e 4 pareggi, mentre in trasferta il Cosenza ha raccolto 2 vittorie, 4 sconfitte e 4 pareggi, realizzando in totale 22 reti delle quali 9 in casa e 13 in trasferta, subendone sempre 22 delle quali 9 in casa e 13 in trasferta.
Le due vittorie esterne (Cittadella e Pisa) sono arrivate con il medesimo risultato di 1-3, mentre Perina è riuscito a mantenere inviolata la rete solo in 3 occasioni: Crotone in trasferta (unico 0-0 del girone d'andata) e nelle vittorie casalinghe ottenute contro Empoli e Cremonese. 
Solo 7 i calciatori rossoblù andati a rete con il capocannoniere della squadra che è Rivière con 7 reti all'attivo, seguito da Bruccini autore di 4 reti, Pierini e Sciaudone con 3 reti, Baez 2 e a chiudere Broh, Lazaar e Carretta con una rete a testa. 
Il Cosenza si è visto assegnare solo 2 rigori a favore entrambi trasformati da Bruccini, mentre ne ha avuti a sfavore 4 dei quali tre trasformati ed uno parato da Perina a Moscardelli nella vittoriosa trasferta di Pisa. Perina è anche il calciatore con più minuti giocati nel girone d'andata, visto che ha collezionato 19 presenze e 1710 minuti giocati, mentre quello con meno gare all'attivo è Trovato con 1 sola presenza e 33 minuti giocati.
I giocatori silani espulsi sono stati solo 2: Capela e Sciaudon; mentre le 46 ammonizione subite in questa prima parte del campionato, sono state distribuite tra 17 calciatori.
Venendo al confronto tra il Cosenza e le 19 squadre avversarie, riepilogato nella tabella sottostante, vediamo che gli uomini di Braglia hanno effettuato nel complesso 176 tiri dei quali 88 in porta. La gara dove il Cosenza ne ha prodotti in numero maggiore è stata quella casalinga con il Pescara con 15 tiri effettuati, anche se solo 4 in porta, mentre quella con il maggior numero di tiri terminati nello specchio della porta avversaria, che sono stati 9, è stata nella sconfitta casalinga con il Pordenone.
La gara dove il Cosenza ha subito il maggior numero di tiri contro (15) è stata quella di Perugia, mentre sempre il Pordenone è risultato essere la squadra che ha centrato il maggior numero di tiri nello specchio della porta difesa da Perina in una sola gara (9). Il peggiore risultato in termini di tiri effettuati in una gara, il Cosenza lo ha raccolto nell'ultima partita dell'anno a Castellammare di Stabia, con soli 4 tiri effettuati e nessuno dei quali ha centrato lo specchio dela porta avversaria.
Il possesso palla medio nei 19 incontri del giorne d'andata è stato pari al 48% per il Cosenza ed il 52% per gli avversari. La gara in cui si è verificato il maggiore scarto nel possesso palla a sfavore del Cosenza, si è registrato alla prima giornata a Crotone (65% a 35%), mentre quella in cui questo dato è stato favorevole ai Lupi lo troviamo nella gara casalinga contro il Pordenone (60% a 40%).
Corsi e compagni hanno prodotto in 19 gare  7.310 passaggi dei quali 5.434 completati con una percentuale pari al 74%, mentre gli avversari ne hanno prodotto 8.484 dei quali 6.497 completati con una percentuale pari al 77%. Le palle parse dai silani sono state 391, contro le 380 degli avversari, mentre quelle recuperate sono state 265  a fronte delle 285 dei colleghi affrontati.
Baez e compagni sono terminati in posizione di fuorigioco 33 volte contro le 56 degli avversai che hanno commesso 261 falli contro i 234 comessi da Idda e compagni. Numeri questi che hanno prodotto 46 ammonizioni per i calciatori silani e 53 per gli avversari che hanno anche subito 7 espulsioni contro le 2 già citate dai calciatori del Cosenza. 
Infine gli angoli battutti sono stati favorevoli al Cosenza 96 a 91.
 
 

STASTISTICHE GIRONE D'ANDATA



Neutro
AVVERSARI
22-22
COSENZA
176 TIRI 176
78 TIRI IN PORTA 88
8.484 PASSAGGI 7.310
6.497 PASSAGGI COMPLETATI 5.434
380 PALLE PERSE 391
285 PALLE RECUPERATE 265
15 ASSIST 6
56 FUORIGIOCO 33
261 FALLI SUBITI 234
51 AMMONIZIONI 46
7 ESPULSIONI 2
91 ANGOLI 96
52% MEDIA POSSESSO PALLA  48%

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 8  0
 PARTITE VINTE   1 0 8 1
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 0 7
 PARTITE PERSE   0 8 9 2
 RETI FATTE
  3 3 2 4
 RETI SUBITE   3 0 3 1
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

MERCATO INVERNALE SERIE B

NOTIZIE DA ... FROSINONE

Bandiera Frosinone

PROSSIMO TURNO

Cosenza logo Frosinone logo
COSENZA FROSINONE

Venerdì 21 febbraio 2020 - ore 21:00
Serie B - 25giornata

ULTIMO TURNO

Livorno logo

0 - 3

Cosenza logo

LIVORNO
  COSENZA

Sabato 15 febbraio 2020 - ore 15:00
Serie B - 24a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA