1a Giornata - Sabato 26 agosto 2017 - ore 18.30
monopoli

3 - 1

cosenza
TABELLINO
  MONOPOLI   COSENZA  
22 BIFULCO Marino 1
PERINA Pietro
19
 LANZOLLA Nicola 34'  45' 
2
CORSI Angelo (C) 82' 
4
RICCI Luca
5  IDDA Riccardo
3
 MERCADANTE Mario 9'  13'
29
PASCALI Manuel 86' 
20
ROTA Arensi
3
PINNA Paride 66'  30
8
ZAMPA Enrico
21
BRUCCINI Mirko 17' 59'  23
5
SCOPPA Feder. 87' (rig) 91'  26
26 LOVISO Massimo 41'
13
SOUNAS Dimitrios
4
MUNGO Domenico
17
DONNARUMMA Daniele
10
CACCAVALLO Giuseppe
9
 GENCHI Giuseppe 83'  23
16
 BACLET Allan Pierre 83'  9
11
SOUARE Moussa 69'  28
11
STATELLA Giuseppe 66'  24
  A DISPOSIZIONE   A DISPOSIZIONE  
1 BREZA Sebastian
22
SARACCO Umberto
 7 D'AURIA Gianluca
6
PALMIERO Luca
21
TAFA Shaquir
29
PASQUALONI Federico
24
RUSSO Salvatore
18
COLLOCOLO Michele
26
 FERRARA Michele 91'  5
30
D'ORAZIO Tommaso 66'  3
29
MASELLI Gianmarco
23
CALAMAI Matteo 59'  21
31
DI CASOLA Francesco
24 LIGUORI Luigi 66'  11
32
TODISCO Ivan
9
MENDICINO Ettore 83'  16
28
BALESTRERO Davide 69'  11
12
QUINTIERO Francesco
23
CAPPIELLO Giovanni 83'  9
  Allenatore: Massimiliano TANGORRA
  Allenatore: Gaetano FONTANA
 
 
Arbitro: Camplone di Pescara
Assistenti: Di Giacinto Giuseppe di Teramo e Micaroni Andrea di Chieti

Note
 

La gara è anticipata a sabato 26 alle ore 18:30. Giornata calda, 27°; nel secondo tempo sono stati accesi i riflettori. Terreno di gioco in pessime condizioni. Osservato 1' di silenzio in memoria delle due vittime del terremoto avvenuta ad Ischia il 21 agosto. Monopoli con maglia bianca; Cosenza con la classica maglia rossoblù. Al 68' Baclet ha colpito la traversa. Monopoli privo di Bei, Ricucci e Sarao squalificati; Lobosco e Bacchetti infortunati. Nel Cosenza assenti Tutino squalificato; Stranges infortunato; Criaco per scelta tecnica.

MARCATORI: 9' e 13 Mercadante (M), 17' Bruccini (C), 87' Scoppa (M) (rig.).

ANGOLI: 6-3 (p.t. 5-2) per il Monopoli.

AMMONITI: 41' Loviso, 86' Pascali.

ESPULSI: 45' Lanzolla per doppia ammonizione, la prima al 34', entrambe per condotta scorretta verso un avversario, 82' Corsi.

SPETTATORI: paganti 926; abbonati 924. Presenti nel settore ospiti una sessantina di tifosi cosentini.

INCASSO: Non comunicato.

POSSESSO PALLA: Monopoli 49% (p.t.e s.t. 49%); Cosenza 51% (p.t. e s.t. 51%).

RECUPERO: p.t. 1'; s.t. 4'.

 


Cronaca
 
Il Cosenza è di scena su un campo particolarmente ostico su cui i lupi non hanno mai vinto. Ad un primo tempo monotono e noioso ha fatto seguito una ripresa giocata a buoni ritmi. La cronaca dice che già al 3' Piccinni arriva sul fondo e lascia partire un cross che attraversa tutto lo specchio. Due minuti dopo risponde Bruccini con un tiro di poco a lato. Poi il nulla se non una svirgolata di Dermaku al 19' sulla quale Saracco evita l’angolo ed un lancio di Corsi per Okereke anticipato da Maurantonio. Si arriva così al 41' quando Pascali commette fallo su Lattanzio sui venticinque metri; punizione di Rada e palla sotto l’incrocio. Si va al riposo con l’Andria in vantaggio. Il Cosenza, in avvio di ripresa, è subito aggressivo ed al 52', su un angolo di D’Orazio, un difensore di casa tocca con un braccio: D’Apice non ha dubbi ed indica il dischetto. Loviso realizza lasciando immobile Maurantonio. Al 64' è ancora il Cosenza con Tutino, appena entrato al posto di Okereke, che ha uno spunto in area, si libera ma il portiere blocca a terra. Risponde l’Andria due minuti dopo con un cross di Tiritiello sul quale Lattanzio calcia debolmente. Al 74' un’altra grossa occasione per il Cosenza: Maurantonio rinvia male, Tutino ruba palla ed arriva solo dinanzi al portiere che gli respinge la conclusione. 86': retropassaggio suicida di Bruccini, Scaringellla tira subito e sfiora la traversa. All’87' azione personale di Scaringella che s’incunea in area di rigore del Cosenza ma viene fermato al momento del tiro a rete. La gara si spegne senza sussulti dopo cinque minuti di recupero.
 


Giudice Sportivo
 
Squalifica per una gara effettiva per recidività in ammonizione (V infr.) a Dermaku e Loviso.
 

 

STATISTICHE GARA
FIDELIS ANDRIA 1 - 1
COSENZA
TOT.   TOT.
0 0
0 TIRI TOTALI 0 0
0
0
0
0
TIRI IN PORTA 0
0
0
0 0
0
TIRI FUORI 0
0
0
0
0
0
FALLI SUBITI 0
0 0
0
0
0
FUORIGIOCO 0
0
0
0
0 0
FALLI LATERALI 0
0
0
0
0
0
AMMONIZIONI 0
0
0
0 0
0
ESPULSIONI 0
0
0
0
0
0 RIGORI 0
0 0
0
0
0 PALI E TRAVERSE 0
0
0
0
0
0
ANGOLI 0
0 0
49%
49%
49%
POSSESSO PALLA 51% 51%
51%

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 3 8
 PARTITE VINTE   1 0 6 9
 PARTITE PAREGGIATE   0 8 9 2
 PARTITE PERSE   0 8 7 7
 RETI FATTE
  3 2 8 0
 RETI SUBITE *   2 9 8 7
 * 3 reti a tavolino; in attesa del ricorso

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

NOTIZIE DA ... VENEZIA

Bandiera Venezia

PROSSIMO TURNO

Venezia logo Cosenza logo
VENEZIA COSENZA

domenica 23 dicembre 2018 - ore 15:00
Serie B - 17giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

0 - 0

Benevento logo

COSENZA   BENEVENTO
Domenica 16 dicembre  2018 - ore 17:00
Serie B - 16a giornata

Prossimo turno - 14/17.12.18

 Ascoli  Cittadella 1 - 1
 Brescia
 Lecce
2 - 1
 Carpi
 Salernitana
3 - 2
 Cosenza
 Benevento
0 - 0
 Crotone  Venezia
1 - 1
 Foggia  Cremonese 3 - 1
 Hellas Verona
 Pescara
3 - 1
 Palermo
 Livorno
1 - 1
 Perugia
 Spezia 1 - 1
 Riposa  Padova
 

CLASSIFICA

Classifica offerta da Livescore.in