6a Giornata - Sabato 30 settembre 2017 - ore 20.30
cosenza

0 - 1

l
TABELLINO
  COSENZA   CATANIA  
1
PERINA Pietro
12
 PISSERI Matteo
2
CORSI Angelo (C) 59'  30
4
AYA Ramzi
5
IDDA Riccardo
26
BOGDAN Luka
31
DERMAKU Kastriot
5
TEDESCHI Luca
3
PINNA Paride
20
DJORDIEVIC Stefan
21
BRUCCINI Mirko
27
 BIAGIANTI Marco (C) 72'  17
23
 CALAMAI Matteo 70'  2
10
LODI Francesco (VC) 82'  18
10
CACCAVALLO Giuseppe
32
MAZZARANI Andrea 11'  59'  7
7
MUNGO Domenico 76'  24
13
SEMENZATO Daniel
11
STATELLA Giuseppe 53' 
23
DI GRAZIA  Francesco 72'  11
16
BACLET Allan Pierre
29
RIPA Francesco 59  8
  A DISPOSIZIONE   A DISPOSIZIONE  
22
SARACCO Umberto
22
MARTINEZ Angel
13
PASQUALONI Federico
15
 MARCHESE Giovanni
15
BONIOTTI Alberto
16
BLONDETT Edoardo
30
D'ORAZIO Tommaso 59'  2
21
ESPOSITO Mirko
29
PASCALI Manuel
18
FORNITO Giuseppe 82'  10
6
 PALMIERO Luca
33
LOVRIC Dragan
26
 LOVISO Massimo 70'  27
8
 CACCETTA Cristian 59'  29
24
LIGUORI Luigi76'  7
17
BUCOLO Rosario 72'  27
35
CORREIA José
 7 RUSSOTTO Andrea 59'  32
11
CURIALE Davis 72'  23
31
ROSSETTI Mattia
  Allenatore: Piero BRAGLIA
  Allenatore: Cristiano LUCARELLI
 
 
Arbitro: Federico DIONISI di L'Aquila
Assistenti: Pierluigi MAZZEI di Brindisi e Michele FALCO di Bari

Note
 

Gara d'esordio per il tecnico Piero Braglia sulla panchina del Cosenza. Serata fresca temperatura di 17°. Terreno di gioco in discrete condizioni. Cosenza in completo rossoblù con maglia a strisce orizzontali; Catania in completo bianco con striscia diagonale rossoazzurra. Ex della gara nelle fila del Cosenza il tecnico Piero Braglia e nelle fila del Catania, il tecnico Cristiano Lucarelli ed i calciatori Caccetta, Tedeschi, Blondett e Fornito. Assenti: nel Cosenza Mendicino, Collocolo, Stranges; nel Catania Da Silva.

MARCATORE: 11' Mazzarani.

ANGOLI: 6 - 3 (p.t. 3-2).

AMMONIZIONI: 53' Statella.

SPETTATORI: 2.450 dei quali 1.731 paganti (273 tifosi ospiti) e 668 abbonati.

INCASSO: € 16.168,00; quota abbonati pari a € 2.983.

POSSESSO PALLA: COSENZA 52%  (p.t. 52%; s.t. 52%); CATANIA 48%  (p.t. 48%, s.t. 48% ).

RECUPERO: p.t. 1'; s.t. 4'.

 


Cronaca
 
La “prima” di Piero Braglia dopo l’esonero di Fontana non riesce ad invertire il trend negativo ed il Cosenza inanella la seconda sconfitta interna su tre gare disputate al “Marulla”. A fare bottino pieno, questa volta immeritatamente, è il Catania che si trova in vantaggio dopo appena undici minuti grazie ad un gentile omaggio di Perina che su un cross a spiovere alto e senza pretese invece di bloccare la sfera la respinge di pugno, ma la respinge cortissima sui piedi di Mazzarani che non ha difficoltà a mettere in rete. Il Catania degli ex, su questo errore, costruisce il successo grazie anche ad un secondo tempo giocato tutto in difesa con grinta e determinazione. E il Cosenza? Dopo un comprensibile sbandamento ha iniziato a pressare gli etnei costringendoli per oltre un’ora nella propria metà campo, ma la mancanza, ormai cronica di attaccanti, ha impedito di mettere la palla in rete. Baclet non può certo battersi da solo contro tutti. Le azioni da rete della ripresa sono comunque poche e si possono ricondurre ad un tiro di Mungo fermato da Pisseri in uscita, ad una rovesciata di Caccavallo sulla quale Pisseri compie la parata della serata e su un colpo di testa sul secondo palo di D’Orazio che non centra la porta per un niente dopo l’uscita a farfalle di Pisseri. A questo si aggiunge un arbitraggio che ha indirizzato il match sin dalle prime battute negando anche un rigore abbastanza evidente per un fallo di mano in area, ed ecco la sconfitta del Cosenza. Martedì a Reggio Calabria bisogna assolutamente invertire la rotta.
 


Giudice Sportivo
 
Ammonizione per Statella.
 

 

STATISTICHE GARA
COSENZA 0 - 1
CATANIA
TOT.   TOT.
3
3
6
TIRI TOTALI 5
4
 1
1
1
2
TIRI IN PORTA 3
2
1
2
2
4
TIRI FUORI 2
2 0
4
7
11
FALLI SUBITI 24
13
11
13
11
24
FALLI COMMESSI 11
4 7
2
0 2
FUORIGIOCO 4
1
3
0
1 1
AMMONIZIONI 0
0
0
0
0
0
ESPULSIONI 0
0
0
0 0 0
RIGORI 0 0
0
0
0
0
PALI E TRAVERSE 0
0
0
3
3
6
ANGOLI 2 2
0
52%
52%
52%
POSSESSO PALLA 48%
48%
48%

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 2 9
 PARTITE VINTE   1 0 6 7
 PARTITE PAREGGIATE   0 8 9 0
 PARTITE PERSE   0 8 7 3
 RETI FATTE
  3 2 7 3
 RETI SUBITE *   2 9 7 5
 * 3 reti a tavolino; in attesa del ricorso

 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

NOTIZIE DA ... BRESCIA

Bandiera Brescia

PROSSIMO TURNO

Brescia logo Cosenza logo
BRESCIA COSENZA

Sabato 27 ottobre 2018 - ore 15:00
Serie B - 9giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

2 - 0

Foggia logo

COSENZA   FOGGIA
Sabato 20 ottobre  2018 - ore 15:00
Serie B - 8a giornata

Ultimo turno - 19-22.10.18

 Ascoli  Carpi 1 - 0
 Benevento
 Livorno
-
 Cittadella
 Brescia
2 - 2
 Cosenza
 Foggia
2 - 0
 Crotone  Padova
2 - 1
 Lecce  Palermo 1 - 2
 Salernitana  Perugia 2 - 1
 Spezia
 Pescara
1 - 3
 Venezia
 Hellas Verona 1 - 1
 Riposa  Cremonese
 

CLASSIFICA

Classifica offerta da Livescore.in