27a Giornata - Domenica 25/02/2018 ore 16.30

1 - 0

TABELLINO
  CASERTANA
  COSENZA  
1
FORTE Francesco
22
 SARACCO Umberto
18
RAINONE Pasquale 29'50'
5
IDDA Riccardo 45'+1'
5
LORENZINI Filippo
31
DERMAKU Kastriot
25
POLAK Jan
13
 PASQUALONI Federico 58'25
11
D'ANNA Emanuele 63'
2 CORSI Angelo (C)
20
CARRIERO Giuseppe 65'3
21 BRUCCINI Mirko (VC) 63'
8
RAJCIC Ivan
6  PALMIERO Luca 71'26
26
ROMANO Antonio
23
CALAMAI Matteo 64'30
17
PINNA Paride
10
RAMOS Juan Manuel
21
ALFAGEME Luis Maria 45' 82'23
14
 OKEREKE David 64'7
27
TURCHETTA Gianluca 65'7
11 PEREZ Leonardo 56'71'16
  A DISPOSIZIONE   A DISPOSIZIONE  
13
 GRAGANANELLO Raffaele
1
ZOMMERS Kripstas
2
FINIZIO Mario
15 BONIOTTI Alberto
3
MEOLA Antonio 65'20
7
MUNGO Domenico 64'14
6
FORTE Francesco
16
BACLET Allan Pierre 71'11
7 DE MARCO Simone 65'27
25
TUTINO Gennaro 58'13
14
CIGLIANO Luca
26
LOVISO Massimo 71'6  75'
15
SANTORO Salvatore
30
 D'ORAZIO Tommaso 64'23 79'
16
MINALE Francesco
36
BRAGLIA Thomas
19
TRIPICCHIO Andrea
23
DE VENA Alessandro 82'21
22
CARDELLI Daniele
  Allenatore:Luca D'ANGELO
  Allenatore:Piero BRAGLIA
 
 
Arbitro: Andrea CAPONE di Palermo
Assistenti: Mario TRINCHIERI di Milano e Alessandro PACIFICO di Taranto

Note
 

Pomeriggio nuvoloso, terreno in discrete condizioni. Casertana in completo rossoblù e cosenza con il completo bianco da trasferta. Assenti nel Cosenza Pascali per squalifica e Trovato e Camigliano per infortunio. Nella Casertana De Rose e Padovan squalificati. EX della gara: nelle fila della Casertana Emanuele D’Anna, nella scorsa stagione 20 presenze in campionato, 2 in Coppa Italia e 5 nei play-off; Francesco De Rose, nel 2004-05 e dal 2006-07 al 2010-11, 138 presenze e 2 reti in campionato, 18 presenze in Coppa Italia, 1 presenza nei play-off, 3 presenze nella Poule Scudetto e 2 presenze in Supercoppa; Paride Pinna, 65 presenze ed 1 rete tra Campionato, Coppa Italia e Play-off, dal 2015-16 al 2017-18; nelle fila del Cosenza Allan Pierre Baclet, 19 presenze e 2 reti nella stagione 2013-14; Riccardo Idda, 97 presenze e 3 reti ed 1 presenza nei play-off, dal 2013-14 al 2015-16; Juan Manuel Ramos, 36 presenze ed 1 rete tra Campionato e Play-off 2016-17.

MARCATORE: 45' Alfageme

ANGOLI: 1-5 (p.t. 1-2)

AMMONITI: 28' e 50' Rainone, 45'+1' Idda, 56' Perez, 63' D'Anna, 63' Bruccini, 75' D'Orazio, 79' Loviso.

ESPULSO: 50'Rainone per somma d'ammonizioni.

SPETTATORI: 1000 circa dei quali 140 provenienti da Cosenza.

INCASSO: non comunicato.

POSSESSO PALLA: CASERTANA 44% (p.t. 45% s.t. 43%) COSENZA 56% (p.t. 55% s.t. 57%)

RECUPERO: p.t. 1' s.t. 5'+1'

 


Cronaca
 
Cosenza e Casertana scendono in campo in un pomeriggio freddo e di pioggia. Il gemellaggio storico viene ulteriormente rafforzato, mentre sul campo se le danno di santa ragione. Il Cosenza cade dopo undici risultati utili consecutivi in una gara rovinata dal pessimo arbitraggio di Capone che la condiziona in maniera gravissima. La cronaca del primo tempo è ricca ma poco significativa. Al 3' un tiro di Calamai è centrale. Al 9' su un cross di Calamai, Ramos, sul secondo palo, non riesce a rimettere in mezzo. Al 12' un contropiede di Perez non viene concretizzato da Okereke anticipato da Rainone. Un minuto dopo liscio di Pasqualoni, Alfageme manda a lato. Al 28' la prima vera occasione da rete è per Alfageme che sotto misura impegna Saracco in uscita, sulla ripartenza gomitata killer di Rainone a Bruccini, per il casertano non scatta il cartellino rosso, ma solo l’ammonizione. Al 30' doppia parata di Forte, prima su tiro di Calamai, poi sulla replica di Bruccini. Al 45' la seconda clamorosa topica di Capone: lancio in profondità sul quale è in anticipo Idda che mentre si avvia a colpire di testa viene spintonato alle spalle da Alfageme che lo manda a terra, gli ruba la palla e batte Saracco. Proteste infinite e giallo per Idda. La ripresa non offre molto; al 50' scatta il secondo giallo per Rainone per un fallo su Ramos. Dieci minuti dopo una scucchiaiata di Palmiero in area per Tutino che calcia debolmente. Al 69' un gran tiro di Bruccini costringe Forte a salvarsi in angolo ed infine all’87' Loviso su punizione sfiora il palo alla sinistra di forte, poi più nulla.
 


Giudice Sportivo
 
Ammonizione con diffida (IV infr.) a Bruccini ed Idda; ammonizione (VI infr.) a Loviso; ammonizione (II infr.) a Perez; ammonizione (I infr.) a D’Orazio.
 

 

STATISTICHE GARA
CASERTANA 1 - 0
COSENZA
TOT.   TOT.
0
TIRI TOTALI 3
2
0
2
TIRI IN PORTA 4
2
2
2
0
2
TIRI FUORI 5
1
4
7
14
21
FALLI SUBITI 23
7
16
8
16
24
FALLI COMMESSI 22
8
14
0
0
0
FUORIGIOCO 0
0
0
1
2
3
AMMONIZIONI 5
1
4
0
1
1
ESPULSIONI 0
0
0
0
0
0
RIGORI 0
0
0
0
0
0
PALI E TRAVERSE 0
0
0
1
0 1
ANGOLI 3
2
1
45%
43%
44%
POSSESSO PALLA 56%
55%
57%

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 2 4
 PARTITE VINTE   1 0 6 6
 PARTITE PAREGGIATE   0 8 8 7
 PARTITE PERSE   0 8 7 2
 RETI FATTE
  3 2 6 8
 RETI SUBITE *   2 9 7 0
 * 3 reti a tavolino; in attesa del ricorso

 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

NOTIZIE DA ... LIVORNO

Bandiera Livorno

PROSSIMO TURNO

Cosenza logo Livorno logo
COSENZA LIVORNO

Sabato 22 Settembre 2018 - ore 18:00
Serie B 4giornata

ULTIMO TURNO

Cittadella logo

2 - 0

Cosenza logo

CITTADELLA   COSENZA
Sabato 15 Settembre  2018 - ore 15:00
Serie B - 3a giornata

Ultimo turno - 14/17.09.2018

 Ascoli  Lecce 1 - 0
 Brescia  Pescara 1 - 1
 Cittadella
 Cosenza
2 - 0
 Cremonese
 Spezia
2 - 0
 Foggia  Palermo
1 - 2
 Hellas Verona  Carpi 4 - 1
 Livorno  Crotone 0 - 1
 Salernitana
 Padova
3 - 0
 Venezia
 Benevento 2 - 3
 Riposa  Perugia
 

CLASSIFICA

Classifica offerta da Livescore.in