CZM 0739
 
a cura di Riccardo Tucci
 
La "Berretti" di Scalise agguanta un pareggio d'oro per la rincorsa ai play-off. I rossoblù, in formazione largamente rimaneggiata, aggunatano il pareggio all'ultimo assalto dopo essere stati sotto di due reti contro il fanalino di coda Siracusa. Ma onore ai "leoncelli" che hanno disputato una prtita gagliarda, lottando su tutti i palloni e mettendoci il cuore. Gli azzurri, allenati dall' ex rossoblù Marco Scifo, sono andati in vantaggio al 38' con una bella azione di Barcio finalizzata con un diagonale sul quale Quintiero è apparso in ritardo. Il raddoppio all'85' con una rete sotto misura di Busà da poco entrato. Prima delle due reti siracusane, il Cosenza ha mandato alle stelle un rigore, per un fallo di mano di un difensore aretuseo, con Azzinnari che ha calciato sui balconi di via Popilia. Nella ripresa il coronamento del predominio in mezzo al campo degli ospiti con il gol di Busà. Il Cosenza si sveglia dopo lo 0-2 con Crispino che, prima tutto solo, calcia incredibilmente a lato e poi al secondo dei quattro minuti di recupero infila l'angolo dove Genovese non può arrivare. Ma non è finita, al 94' su un cross dalla destra la sfera passa alle spalle di un difensore ospite che si gira e d'istinto allunga il braccio. Tocco in area e rigore che lo stesso Crispino trasforma di precisione come potete vedere nella foto. Adesso vedremo cosa diranno i play-off.
Questo il tabellino della gara:
Cosenza: Quintiero, Santangelo (52' Chiodo), Chiappetta, Pansera, Nicoletti L. (46' Bilotta), De Rose, Azzinnari, Cardamone, Belcastro (77' Crispino), Nicoletti F., Caruso (31' Milana). A disposizione: Rugna, Pace, Annone. All. Manuel Scalise
Siracusa: Genovese, Iacono, Serrano (46' Coniglione), Barbagallo, Zammitti, Guastella, Piperissa (46' Bellaera), Barcio (75' Busà), Asero, Zappalà, Guerci. A disposizione: Magrì, Greco, Gravera. All. Marco Scifo
Arbitro: Antonio ruggiero di Paola (CS)
Assistenti: Antono Orilio di Paola (CS) e Alessandro Pellino di Cosenza
Marcatori: 38' Barcio, 85' Busà, 92' e 94 (rig.) Crispino
Note: la gara è stata disputata sul terreno del Centro Sportivo "Popilbianco" alle ore 15:00. Giornata di sole. Spettatori circa 100. al 37' Azzinnari ha calciato alto un rigore. Ammoniti: 19' Pansera, 55' Bilotta, 70' De Rose, 87' Azzinnari. Calci d'angolo 3-1 per il Siracusa (p.t. 2-0). Tempo recuperato: p.t.: 2; s.t.: 4+2
 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 2 5
 PARTITE VINTE   1 0 6 6
 PARTITE PAREGGIATE   0 8 8 8
 PARTITE PERSE   0 8 7 2
 RETI FATTE
  3 2 6 9
 RETI SUBITE *   2 9 7 1
 * 3 reti a tavolino; in attesa del ricorso

 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

NOTIZIE DA ... CREMONA

Bandiera Cremonese

PROSSIMO TURNO

Cremonese logo Cosenza logo
CREMONESE COSENZA

Mercoledì 26 Settembre 2018 - ore 19:00
Serie B 5giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

1 - 1

Livorno logo

COSENZA   LIVORNO
Sabato 22 Settembre  2018 - ore 18:00
Serie B - 4a giornata

Prossimo turno - 21/23.09.2018

 Benevento  Salernitana 4 - 0
 Carpi  Brescia 1 - 1
 Cosenza
 Livorno
1 - 1
 Crotone
 Hellas Verona
1 - 2
 Lecce  Venezia
2 - 1
 Padova  Cremonese -
 Palermo  Perugia 4 - 1
 Pescara
 Foggia
1 - 0
 Spezia
 Cittadella 1 - 0
 Riposa  Ascoli
 

CLASSIFICA

Classifica offerta da Livescore.in