Ottavi di Finale - Domenica 14 gennaio 2018 - ore 15.00

1 - 0


TABELLINO
  COSENZA   TRAPANI  
22 SARACCO Umberto 11' 
1
PACINI Francesco
29
PASCALI Manuel
13
FAZIO Pasquale 92' 
31
DERMAKU Kastriot
4
PAGLIARULO Luca
13
PASQUALONI Federico 65'  11
23
VISCONTI Pietro
2
CORSI Angelo (C)
26
 MARRAS Manuel
21
BRUCCINI Mirko
19 MARACCHI Federico
26
LOVISO Massimo 63'  6
20
PALUMBO Antonio 36'  73'  30
23 CALAMAI Matteo (VC) 95' 
8
BASTONI Simone 90'  16
30
D'ORAZIO Tommaso
3
RIZZO Alberto
9
MENDICINO Ettore 45'+1' 
9
EVACUO Felice
25
TUTINO Gennaro 56'  16
10
REGINALDO Da Silva 78'  15
  A DISPOSIZIONE   A DISPOSIZIONE  
1 PERINA Pietro
27
FURLAN Jacopo
3
PINNA Paride
12
FERRARA Riccardo
6
PALMIERO Luca 63  26 77' 
15
DAMBROS DA SILVA Lucas 78'  10
11
STATELLA Giuseppe 65'  13
16
STEFFE' Demetrio 90'  8
15
BONIOTTI Alberto
17
CANINO Enrico
16
BACLET Allan 56'  25
18
GIRASOLE Michael
20
TROVATO Mattia
21
MINELLI Simone
24
LIGUORI Luigi
28
VALENTI Luca
28
SUEVA Gianluigi
30
CORAPI Francesco 73'  20
  Allenatore: Piero BRAGLIA
  Allenatore: Alessandro CALORI
 
 
Arbitro: Ivan ROBILOTTA di Sala Consilina
Assistenti: Michele FALCO e Domenico PALERMO di Bari

Note
 

Serata fredda con pioggia a tratti. Terreno di gioco in pessime condizioni. Cosenza in completo rossoblù e Trapani in completo bianco. Assenti nelle fila del Cosenza: Mungo infortunato; Quintiero, Collocolo e  Gaudio per scelta tecnica. Nelle fila del Trapani: Bajic,Taugourdeau, Legittimo, Ferretti, Murano,  Silvestri e Aloi. Nessun ex nella gara.

MARCATORE: 95' Calamai.

AMMONITI: 11' Saracco (C), 36' Palumbo (T), 45'+1' Mendicino (C), 77' Palmiero (C).

ESPULSO: 92' Fazio (T).

ANGOLI: 6-8 (p.t. 3-3).

SPETTATORI: paganti 481, presenti 864.

INCASSO: € 3.424,00.

POSSESSO PALLA: COSENZA 46% (p.t. 48%); TRAPANI 54% (p.t. 52%).

RECUPERO: p.t. 1'; s.t. 4'+1';

 


Cronaca
 
La Coppa Italia, ed il Trapani in particolare, si addicono al Cosenza; i lupi passano ai quarti di finale e battono ancora una volta i granata come in campionato. La cronaca narra di un primo tempo di marca siciliana ed una ripresa nelle mani dei rossoblù. Si inizia all’11' con Marras che scende sulla fascia dopo un uno-due con Evacuo, Saracco esce e tocca l’avversario fuori area, punizione e giallo per il portiere. Al 25' ancora un uno-due di Marras con Reginaldo e questa volta Saracco fa il miracolo. Al 28' Pascali cerca la girata ma Pacini è pronto. Al 41' grande occasione per il Trapani: Corsi sbaglia il rinvio, Rizzo raccoglie e crossa per la testa di Evacuo solo in area, l’attaccante manda alto sulla traversa. Si va al riposo ed al rientro in campo il Cosenza si fa pericoloso: al 54' D’Orazio serve Calamai, tiro respinto, palla a Tutino che in piena area se l’aggiusta ma calcia incredibilmente a lato. Al 59' risponde il Trapani: Reginaldo serve in profondità Maracchi che con una spallata si libera di Pasqualoni e costringe Saracco alla parata in uscita. Ancora la coppia Evacuo-Reginaldo ad impensierire il portiere silano che respinge due volte, la seconda con la faccia. All’84' D’Orazio scende sulla fascia, tutti si aspettano il cross, ma l’esterno silano tira a rete, Pacini si oppone in angolo. Un minuto dopo Pascali, con un rinvio dalla propria area, per poco non beffa Pacini fuori dai palli: palla di poco a lato. Ancora il Cosenza all’87': angolo di D’Orazio, girata di testa di Pascali e miracolo di Pacini che si salva in angolo. Si arriva al convulso finale: 93' contropiede di Mendicino che fila verso la porta inseguito da Fazio che gli frana addosso, per Robilotta è rigore; dal dischetto va lo stesso Mendicino che tira piano e centrale, Pacini respinge ed innesca il contropiede granata con Dambros che s’invola verso Saracco ma viene chiuso al momento del tiro da D’Orazio. L’azione prosegue con una ripartenza di Statella, cross dell’esterno silano e Mendicino di testa vede la porta, Pacini è un gatto e manda in angolo, sulla battuta dalla bandierina tiro al volo di Calamai e palla in rete a fil di palo. Mentre lo stadio esulta scattano le proteste dei giocatori ospiti che chiedono l’annullamento per una ostruzione di Mendicino al portiere Pacini; rapida consultazione fra l’assistente e l’arbitro: gol convalidato e partita finita. Adesso il Lecce, ma prima, domenica, riprende il campionato.
 


Giudice Sportivo
 
Ammonizione (I infr.) per Mendicino, Palmiero e Saracco.
 

 

STATISTICHE GARA
COSENZA 1 - 0
TRAPANI
TOT.   TOT.
1 10
11 TIRI TOTALI 12 5
7
1
8
9
TIRI IN PORTA 4
1
3
0
2
2
TIRI FUORI 8
4
4
4
7
11
FALLI SUBITI 19
8
11
8
11
19
FALLI COMMESSI 11
4
7
1
1
2
FUORIGIOCO 6
3
3
2
1
3
AMMONIZIONI 1
1
0
0
0
0
ESPULSIONI 1
0
1
0
1nt
1nt
RIGORI 0
0
0
0
0
0
PALI E TRAVERSE 0 0 0
3
3
6
ANGOLI 8
3
5
48%
44%
46%
POSSESSO PALLA 54% 52%
56%

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 2 4
 PARTITE VINTE   1 0 6 6
 PARTITE PAREGGIATE   0 8 8 7
 PARTITE PERSE   0 8 7 2
 RETI FATTE
  3 2 6 8
 RETI SUBITE *   2 9 7 0
 * 3 reti a tavolino; in attesa del ricorso

 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

NOTIZIE DA ... LIVORNO

Bandiera Livorno

PROSSIMO TURNO

Cosenza logo Livorno logo
COSENZA LIVORNO

Sabato 22 Settembre 2018 - ore 18:00
Serie B 4giornata

ULTIMO TURNO

Cittadella logo

2 - 0

Cosenza logo

CITTADELLA   COSENZA
Sabato 15 Settembre  2018 - ore 15:00
Serie B - 3a giornata

Ultimo turno - 14/17.09.2018

 Ascoli  Lecce 1 - 0
 Brescia  Pescara 1 - 1
 Cittadella
 Cosenza
2 - 0
 Cremonese
 Spezia
2 - 0
 Foggia  Palermo
1 - 2
 Hellas Verona  Carpi 4 - 1
 Livorno  Crotone 0 - 1
 Salernitana
 Padova
3 - 0
 Venezia
 Benevento 2 - 3
 Riposa  Perugia
 

CLASSIFICA

Classifica offerta da Livescore.in