PORDENONE – CROTONE 1-0

GOL: 44′ Mustacchio (aut.)

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Vogliacco, Barison, Camporese, De Agostini; Gavazzi, Burrai, Pobega; Chiaretti (70′ Zammarini); Ciurria (83′ Mazzocco), Strizzolo (76′ Candellone). A disposizione: Bindi, Jurczak, Stefani, Semenzato, Pasa, Monachello, Zanon, Bassoli, Almici. Allenatore: Strukelj

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Gigliotti; Mustacchio, Crociata, Barberis, Messias, Mazzotta (80′ Rutten); Vido (68′ Nalini), Simy. A disposizione: Figliuzzi, Festa, Curado, Cuomo, Bellodi, Itrak, Gomelt, Rodio, Evan’s Allan. Allenatore: Stroppa

Arbitro Camplone di Pescara, assistenti Pagnotta di Nocera Inferiore e Margani di Latina. Quarto uomo Amabile di Vicenza.

NOTE: angoli 2-5. Ammoniti Barison, Messias, De Agostini. Recupero 4′ st. Spettatori 2.622 (di cui 1.387 abbonati), incasso 20.753 euro.

 
Fonte: www.pordenonecalcio.com

 

Mauro Lovisa presidente del Pordenone interviene in sala stampa dopo la vittoria sul Crotone:


“Grandissimo ruolino in casa, dobbiamo migliorare fuori casa, ma è bello essere così determinati dopo una sconfitta bruciante come quella di Pisa.”

“Abbiamo concesso poco, nel secondo tempo siamo rientrati ancora più compatti e abbiamo avuto delle grandi occasioni.”

“Stiamo migliorando ogni settimana di più, dobbiamo essere orgogliosi di quello che stiamo facendo.”

“Il rigore non concesso dispiace perché sembrava netto, ma dobbiamo accettare la decisione dell’arbitro. Siamo contenti di aver portato a casa questi 3 punti.”

“Di Gregorio sta facendo una stagione incredibile, soprattutto perché deve confrontarsi con un grandissimo portiere come Bindi. Come lui altri giovani come Vogliacco e Candellone.”

“I risultati sono figli dell’atteggiamento in campo. Avete visto com’è entrato Zammarini? È questo lo spirito che mettiamo e dobbiamo mettere ogni settimana in campo.”

“Sono molto felice di quello che stiamo facendo. Tutti meritano i complimenti: dai miei soci a mister Tesser, fino a Matteo che ha costruito una grande squadra.”

“L’unico aspetto su cui dobbiamo migliorare è il pubblico: i tifosi presenti si fanno sentire, ma una squadra seconda in Serie B deve riuscire ad attirare più gente allo stadio.”

 

Fonte: tuttopordenone.com

 
 
 

 

 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 7  3
 PARTITE VINTE   1 0 7 9
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 0 7
 PARTITE PERSE   0 8 8 7
 RETI FATTE
  3 3 1 8
 RETI SUBITE   3 0 2 4
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

MERCATO ESTIVO SERIE B

NOTIZIE DA ... PORDENONE

Bandiera Pordenone

PROSSIMO TURNO

Cosenza logo Pordenone logo
COSENZA PORDENONE

Domenica 15 dicembre 2019 - ore 15:00
Serie B - 16giornata

ULTIMO TURNO

Perugia logo

2 - 2

Cosenza logo

PERUGIA
  COSENZA

Lunedì 09 dicembre  2019 - ore 21:00
Serie B - 15a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA